Vene varicose, chirurgia vascolare, CHIVA , stripping Tutto il materiale, le immagini e i video presenti su www.chiva.it son di proprietà del Dr. Prof. Ermini
 
Il sito per i pazienti dedicato alla conservazione della safena

 
 Links
 Eventi scientifici
 La safena nei by-pass
 CHIVA e altre metodiche
 La Sindrome Postflebitica
 Le Ulcere
 Le Teleangectasie
 Le Recidive Post Stripping
 Fisiopatologia del s. Venoso
 La Cross Safeno-Femorale
 Le Perforanti
 La diagnostica Eco-Color-Doppler
 Le Angiodisplasie
 La chirurgia del s.venoso superficiale
 Site Admin
| CHIVA e altre metodiche > La Trombosi Venosa profonda dopo trattamento laser endovenoso per le varici
La Trombosi Venosa profonda dopo trattamento laser endovenoso per le varici


 




Questo rapporto riassume la discussione su Internet Post ablazione superficiale Trombo Extension (PASTE) dalla vena grande safena (VGS) nella vena femorale comune in conseguenza del trattamento endovenoso della VGS con laser o radiofrequenza, e rappresenta il lavoro collettivo dei Laser Floating-Group. Il gruppo Vasculab moderato la discussione su Internet. L'entità PASTA è stato scoperto grazie al follow-up con ecografia duplex nell'immediato periodo post-trattamento. I trombi sono evidenti all'ecografia entro 3-7 giorni di trattamento, sono non-occlusiva e asintomatica e raramente sono identificabili dopo 14 giorni. Hanno provocato ostruzione venosa, embolia polmonare sintomatica . Terapia anticoagulante è stata usata all'inizio, ma l'esperienza ha dimostrato che il corso era solitamente benigni, innocuo e asintomatica, pertanto, sembra che nessuna terapia, solo osservazione è necessaria in questi casi.






· Scarica il file PDF: Trombosi dopo laser.doc
Chiva.it © ® 2013 www.chiva.it |